FIMOSI

Restringimento prepuziale

Per fimosi si intende un restringimento prepuziale, più precisamente, una condizione medica per la quale la pelle che avvolge il glande di un uomo non riesce a consentirne completamente ed autonomamente lo scoprimento.

La fimosi può essere di due tipi: congenita o acquisita:

  • Congenita quando fin dalla nascita e nei primi anni di vita si manifesta un restringimento prepuziale. In questo caso è consigliabile l'operazione solo se è serrata (vedi più avanti), se non serrata si può risolvere il problema con ripetuti esercizi per aumentare l'elasticità della pelle nella zona.

  • Acquisita se si manifesta in età adulta in un uomo a causa di infiammazioni fungine o batteriche del glande o del prepuzio, oppure in seguito ad un lichen sclero-atrofico. In questi casi è solitamente necessaria l'operazione.

La fimosi, sia congenita che acquisita, si può dividere in due specie: serrata e non serrata.

  • La fimosi serrata si ha quando il restringimento è tale da impedire lo scoprimento del glande anche a pene flaccido, e in casi limite può anche portare difficoltà nell'urinare. La circoncisione è il rimedio più utilizzato.

  • La fimosi non serrata invece si ha quando non si riesce a scoprire il glande a pene eretto o ci si riesce solo parzialmente. La forzatura nello scoprimento del glande può provocare una complicanza molto più grave, chiamata parafimosi, in cui non si riesce più a ricoprire il glande con conseguente strangolamento dello stesso. In questo caso è necessario un intervento d'urgenza.

 

Share by: